Eccomi qui, a parlar del colore nero!

Tanto amato dalle donne, sempre pronto a farci sentire eleganti, sexy, adeguate ad ogni situazione, ma nello stesso tempo anche così misteriose! Il miglior amico delle Star.

Sì è il nero, che anche in cucina risulta essere, per noi donne, un alleato dalle mille risorse e virtù.

Il nero (e i legumi in genere) sotto forma di alimenti, aiuta i RENI all’interno del nostro organismo.

E se stanno bene i reni, stanno bene ossa, denti, capelli, pelle e muscoli.

Dei reni sani ci rendono più vigorose, forti e positive!

Nella medicina cinese i reni sono collegati all’elemento acqua, elemento primordiale, vitale ed indispensabile per la vita di qualsiasi essere vivente.

L’inverno è la stagione in cui è importante aver cura di questi organi, in quanto temono molto il freddo.

Perciò evitiamo il più possibile, più che in altri periodi dell’anno, cibi tropicali o semi tropicali, cibi raffreddanti in genere, come yogurt, gelati, acqua fredda, cioccolata, ecc.. (argomento da approfondire perché consiste nell’elencare e spiegare come gli alimenti possano essere Yin&Yang; quindi raffreddanti o riscaldanti).

Attenzione anche al crudo (anch’esso raffreddante): non esageriamo ed equilibriamolo sempre con il caldo!

Insomma dei reni sani regalano sicuramente una sferzata di vitalità e bellezza!

Via libera quindi alle radici e verdure invernali, alle zuppe, alle doppie cotture o alle cotture al forno.

MA SOPRATTUTTO:

Semi di sesamo nero (ricordiamoci che i semi di sesamo in genere sono una fonte ricchissima di calcio e quindi sono indicatissimi in caso di osteoporosi e carenza dello stesso.

Fagioli e soia nera

Fagioli azuki rossi e neri

fagioli-azuki

ED ANCHE QUESTI ALIMENTI SALVA-RENI:

-Bietole e verza (quest’ultima disintossicante e diuretica)

-Mais (facilita la diuresi, ricco di vitamine B/A, fosforo, magnesio e potassio)

-Orzo (drenante e depurativo, benefico ai reni in quanto è un cereale. La sua acqua di cottura o brodo della zuppa è utile ai reni)

 

Inoltre ricordatevi che i semi di sesamo sono utilissimi anche per i più piccoli in quanto contengono sostante fattori di crescita (come il calcio, vitamine, fosforo)

 

Di seguito una veloce lista degli alimenti PRO e CONTRO reni & vescica:

CONTRO:

-Mangiare tanto

-Troppo zuccheri

-Troppe proteine animali

-Troppo sale

-Cibo crudo e freddo, in particolare frutta (non è estate)

-Bevande fredde

PRO:

-Cereali in chicco (soprattutto riso nero ed integrale ed orzo)

-Legumi (soprattutto neri, come fagioli neri, soia nera, fagioli azuki)

-Radici e verdure invernali

-Stare in mezzo alla natura e camminare

-Tenersi caldi (soprattutto la parte della schiena in basso, la sera anche con una borsa dell’acqua calda)

borsa-acqua-calda

 

 

 

 

 

 

 

 

 

R I C E T T E

TISANA/DECOTTO DI SEMI DI SESAMO NERO

tisana Ingredienti:

1 Cucchiaio da minestra di sesamo nero sciacquati

1 Tazza di acqua

Svolgimento:

Mettere i semi di sesamo a bollire con la tazza di acqua e far bollire 10 minuti, bere la tisana e masticare i semini e se è gradito aggiungere un pochino di Malto di Riso/Orzo.

 

ZUPPA DI FAGIOLI NERI

feijoada

Ingredienti:

2 Tazze di fagioli neri (ammollati per almeno 12 ore)

Brodo vegetale

Alloro

Alga Kombu

2 Carote e 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino se gradito

Svolgimento:

Preparare un litro di brodo vegetale, a parte in una padella fare un soffritto con aglio, carote e cipolle.

Aggiungere i fagioli e far saltare per qualche minuto (se piace con ½ bicchiere di vino rosso).

Aggiungere l’alloro e un francobollo di alga Kombu, aggiungere il brodo a poco a poco fino a cottura ultimata (circa 2 ore).

Se desiderate una consistenza più cremosa a fine cottura frullare un po’ di fagioli ed aggiungere a quelli interi.

Servite con un cereale e delle verdure.

Oppure, se preferite o per cambiare, a fine cottura dei fagioli aggiungete della pasta piccola come per fare una pasta & fagioli.

O ancora accompagnateli con della polenta (sempre per il discorso di cui sopra).

Buon rinvigorimento!!!!

Alla prossima.

Barbara.

 

Lasciaci un tuo commento! Buona lettura!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: