Tripudio di colori forti, energetici, luminosi, accecanti. Per esprimere gioia, positività, bisogno di spensieratezza. Arancio buddista; curcuma fluorescente; corallo in le tutte le sue sfumature dal rosa al pesca; giallo mojito e mango; rosso fiesta e verde acido.

Cappotto a sacchetto in raso rosso o in pelle da Prada. Spolverino classico da Gucci rosso fuoco. Cappottino o blazer rosso fiesta da Versace su maglia a righe multicolor e gonna finestrata blu e rossa. Miu Miu propone lo spolverino doppiopetto color albicocca in pelle. Il candido tailleur pantalone di Moschino è spruzzato da pennellate color arancione. Valentino punta su abiti plissettati o mini o midi in rosso fuoco indossati con maxi cappelli di paglia. Giorgio Armani gioca con l’organza e le trasparenze liquide. Stella Jean disegna l’abito rosso senza spalline e lungo alla caviglia con un bordo di piccole stampe africane

 

 

Rosso anche per l’abito tutto rouches mini o la giacca smoking su maglia jacquard a righe da Ermanno Scervino. Spolverino arancio da Salvatore Ferragamo indossato su una lunga camicia e pantaloncini da ciclista (un vero must della primavera) e da Fendi portato con gli shorts e maxi borse turchesi. Alessandro Dell’Acqua per N. 21 propone una serie di abiti couture resi high tech nelle tonalità corallo, fuscia e rosso scuro e lo spolverino arancio in tessuto tecnico su reggiseno e gonna a pareo rosa cipria. Chemisier fluidi, camicie foulard o tute pantaloni nei toni del rosa, del celeste e del giallo da Emilio Pucci. Da Genny l’abito in chiffon color boungaville si indossa con accessori rossi.

 

 

Rochas borda lo spolverino giallo acido con un elegante eco struzzo.La gonna in pizzo plissè è color verde acido da Cristiano Burani,  come è verde acido quella plissè di Marco De Vincenzo da indossare sulla camicia in seta in tinta e il body nero. Tute morbide, felpe e pantaloni da jogging, con inserti di paillettes, in colore flou e mini dress luccicanti da Iceberg. La maglia sport in versone maxi da Anteprima si indossa sulla mini. Vivetta dipinge di giallo il suo abito Pierrot a tre balze. Herno punta su parka e bomber dagli ampi volumi in nylon reversibile e supercolorati.

 

Lasciaci un tuo commento! Buona lettura!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: