…e Bocelli si compra l’Alpemare.

Regalarsi uno stabilimento balneare sembra essere la principale passione dei vip in vacanza a Forte dei Marmi (nonostante la paura del ritiro delle concessioni).

Dopo Marilena Brambilla che ha acquistato, alcuni anni fa, il bagno Piemonte, Daniela Santanchè e Flavio Briatore con il loro Twiga e, new entry, Alessia Berlusconi, nipote di Silvio che si è accaparrata il bagno Alcione ora tocca a un grande nome del canto e della lirica, Andrea Bocelli con l’Alpemare a Vittoria Apuana.

Uno stabilimento famoso come buen ritiro di letterati fra i quali anche Thomas Mann. Qui fino al 1980 Eugenio Montale scendeva all’ Alpemare e la sua cabina, la numero 15, era intoccabile. Oggi questo storico bagno è stato acquistato da Andrea Bocelli anche per i suoi figli Amos e Matteo. La ristrutturazione è stata affidata all’architetto Alberto Bartalini, che ha anche ideato il Teatro del Silenzio di Lajatico sulle colline pisane ed è il direttore artistico dei concerti del maestro. I colori, scelti dalla moglie di Bocelli, Veronica Berti sono in sintonia con il nome dello stabilimento: verde mare per le cabine e bianco marmo per le tende. Assenti gli ombrelloni, ma quarantasei tende, parte delle quali a disposizione degli ospiti del Grand Hotel Imperiale, albergo preferito da arabi e russi, che proprio l’anno scorso non si è visto rinnovare l’affitto del bagno Minerva.

 

 

Come al Teatro del Silenzio di Lajatico anche qui si gioca con la contaminazione con la grande arte. “Ogni anno”, spiega il general manager Fabio Giannotti, “proporremo un artista diverso. Quest’estate ci sono le sculture di Giuseppe Carta”.

Come chef è stato ingaggiato Dario Leonardi, ex ristorante Tre Stelle, Bistrot e bagno La Fenice. Il menu cambia ogni giorno secondo il pescato che arriva da Monterosso alla Sicilia. Fra i must: oltre ai classici spaghetti alle arselle, il cappuccino di scampi, il raviolo morbido alla burrata e gambero rosso di Mazara del Vallo. Oltre 120 etichette di vino fra i quali spiccano i vini delle cantine Bocelli a Lajatico.

Andrea Bocelli e la moglie Veronica Berti

Leonardi è lo chef fortemarmino che ha fatto impazzire il magnate russo Oleg Tinkov che spesso gli affidava la preparazione dei party nella sua villa. E per consolarsi Tinkov ha rilevato il bagno Minerva che sarà lo stabilimento balneare del suo resort La Dacha, sorto sulle ceneri dell’ex albergo Nettuno, e che sarà inaugurato nel 2018.

#andreabocelli #alpemare #fortedeimarmi #darioleonardi #olegtinkov

One Response to VERSILIA, OGNI VIP HA IL SUO BAGNO…
  1. Ambiente molto raffinato ?


[top]

Lasciaci un tuo commento! Buona lettura!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: