Care mamme,
sono l’unica mamma che ogni tanto ha bisogno di ” farsi gli affari suoi”, uscire con le amiche, una chiacchera, un caffè e perchè  no, una giornata dedicata a noi _ Museo, teatro…. SHOPPING!!!

Ultimamente, più di prima, a dir la verità, sembra una UTOPIA

… Non si può per nessuna ragione poter decidere di uscire in solitaria , all’ultimo minuto, bisogna pianificare la cosa con calma e precisione, avvisare il marito/compagno per tempo…. non so voi, ma regolarmente , la stessa sera, anche lui è impegnato… e lui… NON può assolutamente cambiare programma!!!

Superato il primo ostacolo con il marito, bisogna capire a chi lasciare la pargola, finchè lui non torna dal lavoro (finisce sempre molto tardi.. lui!!!…)

La baby-sitter, ormai, chiamandola pochissimo, è difficile trovarla libera proprio quando ne hai necessità.

Si passa allora alla seconda opzione, la NONNA, che comunque è spesso impegnata, ma che in caso di necessità si rende disponibile…. peccato però che la ” piccola IENA” non ha molto piacere a stare con lei, quindi c’è il forte rischio che nel momento della mia uscita si faccia prendere da una crisi di pianto disperato che anche il cuore più duro, non  passerebbe indenne , facendoti così sentire una mamma “Degenere”.

Per evitare che tutto quanto possa accadere, preparo la serata nei dettagli… preparo la sua cena preferita… le lascio vedere la TV più del solito con il suo film preferito… insomma la serata Ideale anche per lei.

Sta di fatto che quando arriva il momento di uscire tra i preparativi e le varie tensioni, arrivo stanchissima sia fisicamente che psicologicamente… ma non mollo….

mamme-in-liberta

Mi preparo,… mi trucco….. e… …..E’ ARRIVATA L’ORA DI ANDARE!!!

La faccia di mia figlia che mi guarda con gli occhi a palla … come dire… ma esci veramente??? Non mi fai addormentare tu stasera???

Quello è il momento CLOU… devo “varcare la porta senza voltarmi”… passo circa 5minuti in cui mi sento egoista e inetta…. ma poi… VADOOOO!!!

Finalmente libera di fare – andare dove voglio, senza nessuno che ogni 5 minuti mi chiami , senza dover stare attenta dove sia e cosa stia facendo … sono LIBERA per una sera… libera di godermi la mia serata libera da tutto!!!

Che bella sensazione e in quei momenti mi chiedo perchè mi sono ridotta a dover sorseggiare molto lentamente questi momenti…Devo riprendermi le mie libertà!!!

Sarà il motto per quest’anno… speriamo!!

Mamme vi farò sapere…..

One Response to Mamme… in libertà
  1. Bellissimo articolo, ritagliati un po’ di spazio in più te lo meriti.


[top]

Lasciaci un tuo commento! Buona lettura!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: