Il primo a ispirarsi ai fiori fu Christian Dior nel 1947.  E oggi, margherite, rose, ibiscus, peonie e tulipani sbocciano nei giardini e nel guardaroba femminile. Questa primavera le stampe floreali sono dovunque. Allegre, audaci, maxi o mini.  Spesso con un tocco ironico e sbarazzino. In colori vegetali oppure vitaminici. Non resta che l’imbarazzo della scelta.

Le flower print 2019 disegnano non solo i capispalla eleganti, i blazer dal taglio sartoriale, gli abiti romantici in stile bohemien, le gonne sia longuette sia mini, ma anche i pantaloni palazzo.  Perfino lo street style non è immune dalla contaminazione dei fiori che abbondano su felpe e jeans. E per completare il look: scarpe e borse non ne sono esenti.

Gucci sceglie fiori tropicali e li colora di azzurro. Il mondo floreale di Valentino richiama i paradisi tropicali, Etro abbina il delicato ibiscus ai tramonti hawaiani. Fiori tropicali anche per Emilio Pucci, fiori stilizzati da Genny.

 

La primule sono ricamate sugli abiti romantici di Giambattista Valli, le peonie azzurre sono applicate sugli abiti  di Luisa Beccaria. Le peonie sbocciano sugli abiti da giorno e sulle borse di Dolce & Gabbana che propongono anche un bustier  che sembra un mazzo fiorito. Peonie multicolor per il costume da bagno intero e monospalla di La Double J.

 

 

 

 

 

L’abito in tulle di Fendi ha fiori ricamati e applicati. Da Dior le margherite bianche sono applicate alla gonna ampia da indossare con il body color carne da ballerina oppure i fiori stilizzati sono stampati sull’abito in chiffon. Le margherite colorate disegnano gli abiti asimmetrici di Versace che propone anche tute che mescolano le stampe a fiori con quelle a righe.

 

Margherite anche per i sandali con zeppa di Saint Laurent by Anthony Vaccarello e la borsa di Michael Kors. Rose giganti e multicolor, invece, per gli abiti di Chiara Boni La Petit Robe e delicate rose rosa per la tracolla della borsa in nappa di Blugirl.

 

 

Cividini

3 Responses to Ditelo con i fiori
  1. Bell’articolo! Completo e interessante! Grazie Emma!!!

  2. Abiti molto belli ovviamente ci vuole occhio e gusto a scegliere in mezzo a tanti
    Grazie


[top]

Lasciaci un tuo commento! Buona lettura!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: